„[22 Gennaio 1945, Carcere di Fresnes, condannato a morte] A trentacinque anni, prigioniero come Villon, incatenato come Cervantes, condannato come Andrea Chenier, prima dell'ora dei condannati, come altri in altri tempi, su questi fogli scarabocchiati inizio il mio testamento. Per sentenza, dei miei beni terreni mi si vuol togliere il possesso. È facile, non ho terre ne tesori e i miei libri, le mie visioni possono essere dispersi al vento: amore e coraggio non sono soggetti a processo. Per prima cosa lascio l'anima mia a Dio suo creatore, né santa né pura, lo so, soltanto l'anima di un peccatore. Possano i Santi francesi, quelli della fiducia, dire egli non arrivò mai a peccare contro la speranza. Cosa donare alla mia patria se ella stessa mi ha scacciato? Ho creduto d'averla servita e l'amo sempre, anche oggi. Essa mi ha dato il mio paese, e la lingua che è stata mia. Io non posso che lasciarle qui il mio corpo, in terra sconsacrata.“

citato in Jacques Isorni, Il processo Brasillach, traduzione di Franco G. Freda, prefazione di Maurice Bardéche, edizioni di Ar, p. 144

Citazioni simili

Francesco Merloni photo
Albert Camus photo
Emil Cioran photo
John Lyly photo
Albert Camus photo
Giovanni della Croce photo
Silvio Berlusconi photo

„È stata emessa una sentenza incredibile, di una violenza mai vista né sentita prima, per cercare di eliminarmi dalla vita politica di questo Paese. Non è soltanto una pagina di malagiustizia, è un'offesa a tutti quegli italiani che hanno creduto in me e hanno avuto fiducia nel mio impegno per il Paese. Ma io, ancora una volta, intendo resistere a questa persecuzione.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

riferito alla sentenza di condanna in primo grado al processo Ruby
2013
Origine: Citato in Berlusconi, sentenza violenta, io resisto http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2013/06/24/Berlusconi-sentenza-violenta-io-resisto_8922495.html, Ansa.it, 24 giugno 2013.

Jean Paul Sartre photo
Nino Salvaneschi photo

„La donna sa donare l'anima prima di cedere il suo corpo.“

—  Nino Salvaneschi scrittore, giornalista e poeta italiano 1886 - 1968

Il tormento di Chopin

Victor Hugo photo
Franco Carraro photo

„[Nel 2005 dopo la sentenza in primo grado del processo ordinario per abuso di farmaci] La società bianconera non è stata condannata per doping… nei cinque anni a cui si fa riferimento i giocatori della Juventus hanno subito controlli e non sono mai risultati positivi.“

—  Franco Carraro dirigente sportivo e politico italiano 1939

citato in FIGC. Carraro: «Juve non condannata per doping» http://www.sport.it/news/figc-carraro-juve-non-condannata-per-doping/, sport.it, 4 marzo 2005

Robert Koch photo
Fernando Pessoa photo
Publilio Siro photo

„La lingua del condannato ha voce ma non ha forza!“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Il condannato parla, ma le sue parole non hanno alcun peso.
Sententiae
Originale: (la) Damnati lingua vocem habet, vim non habet.

Albert Camus photo
Inayat Khan photo
Matta El Meskin photo
Dino Zoff photo
Diana Abu-Jaber photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x