Frasi di Bill Watterson pagina 2

Bill Watterson foto

142   11

Bill Watterson

Data di nascita: 5. Luglio 1958

William B. "Bill" Watterson II è un fumettista statunitense autore della striscia a fumetti Calvin & Hobbes.


„Calvin: Pensi che il nostro destino sia determinato dalle stelle?
Hobbes: Ma va.
Calvin: Oh, io sì.
Hobbes: Davvero? Come mai?
Calvin: La vita è molto più divertente quando non sei responsabile delle tue azioni.“

„Calvin: Ogni volta che faccio il bagno... prima metto sempre l'ochetta nella vasca.
Hobbes: Per compagnia?
Calvin: Per vedere se ci sono pescecani.“


„Calvin: Vorrei essere una tigre.
Hobbes: Un lamento comune.
Calvin: Ho un'idea! Puoi insegnarmi a fare la tigre. Vado a mettermi in pigiama. Vedi? Possiamo fare la coda con una calza imbottita! E poi disegnarmi delle strisce sulla faccia!
Hobbes: Hmm... e per i baffi e il pelo?
Calvin: Non mi sono rasato per sei anni. Dovrei avere un po' di barba.“

„Papà: Calvin, vorrei che mi raccogliessi tutti i rami caduti in giardino.
Calvin: Mi paghi?
Papà: Be'... ok... ti darò un dollaro.
Calvin: UN DOLLARO? Ne voglio almeno venticinque!
Papà: Tra un minuto lo farai gratis.
Calvin: Accetto il dollaro.
Papà: Ragazzo in gamba.“

„Calvin: "Caro Babbo Natale, quest'anno non voglio regali. Voglio soltanto amore e pace per gli uomini." Psicologia a rovescio.
Hobbes: Un po' rischioso, non credi?“

„Calvin: Ehi, Siusi, indovina che cos'ho in mano?
Siusi: È qualcosa di disgustoso?
Calvin: Be'... insomma...
Siusi: È qualcosa di schifoso che nessuna persona sana di mente vorrebbe mai e poi mai guardare?
Calvin: Uh... suppongo che dipenda dal tuo punto di vista...
Siusi: Scordatelo. Non indovino.
Calvin: Però potresti. Ci sei già per nove decimi.“

„Calvin: Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a catafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione.
Hobbes: Un piano ingegnoso di autorealizzazione.
Calvin: È molto più divertente criticare le cose che cercare di cambiarle.“

„Calvin: Immagino che gli insetti e le bambine abbiano la vaga sensazione che la natura gli ha giocato un brutto tiro, ma non l'intelligenza per capirne tutta la portata.“


„Papà: Ehi, Calvin! Sai che ora è?
Calvin: Perché? Che ora è?
Papà: È un'ora molto speciale.
Calvin: Davvero? Davvero? Che ora è?
Papà: Lo vuoi sapere veramente?
Calvin: Sì, sì! Dimmelo! Dimmelo! Dimmelo! Per piacere!
Papà: È l'ora di fare il bagno!
Calvin [Parlando con Hobbes]: Sai quei vecchi che scrivono ai giornali lamentandosi che i figli non li vanno mai a trovare? Be', quelle lettere mi fanno veramente godere.“

„Calvin: Dicono che il segreto del successo sia trovarsi nel posto giusto al momento giusto. Ma dato che non si può mai sapere quand'è il momento giusto, penso che la cosa da fare sia trovare il posto giusto e star lì ad aspettare!
Hobbes: Stare con te è un'epifania dietro l'altra.
Calvin: E se il posto giusto è davanti al drugstore, possiamo leggere i giornaletti mentre aspettiamo!“

„Calvin: Io amo il cambiamento.
Hobbes: Tu?! Stamattina sei uscito dai gangheri perché la mamma ti ha messo meno marmellata di ieri sul toast!
Calvin: Io amo far cambiare gli altri.“

„Calvin: Ci credi al diavolo? Sai, un essere supremo, volto alla tentazione, corruzione e distruzione dell'uomo?
Hobbes: Non credo che l'uomo abbia bisogno di aiuto per questo.
Calvin: Non si può parlare di queste cose con gli animali.“


„Calvin: Questo gioco "Unisci i puntini" mi fa impazzire, guarda qua.
Hobbes: È un papero.
Calvin: Lo so! Chi vuole disegnare un papero? Io certo no! Mi hanno fregato! Sono stato manipolato! Il mio naturale talento artistico è stato usato contro la mia volontà per creare un volgare stereotipo di uccello acquatico! È oltraggioso!
Hobbes: Un altro rigurgito di integrità creativa.
Calvin: D'ora in poi unirò i puntini a modo mio.“

„Calvin: Non è strano che l'evoluzione ci abbia fornito di senso dell'umorismo? Se ci pensi è strano che abbiamo una risposta fisiologica all'assurdo. Ridiamo per la demenzialità. Ci piace. Pensiamo che sia buffa. Non pensi che sia bizzarro che apprezziamo l'assurdità? Perché ci siamo evoluti in tal senso? Che beneficio ne abbiamo?
Hobbes: Suppongo che se non ridessimo alle cose che non hanno senso, non potremmo reagire a gran parte della vita.
Calvin: Non so se sia divertente o assolutamente terrorizzante.“

„Calvin: Sai da dove vengono i bambini?
Hobbes: No.
Calvin: Bé, chissà come si fa a scoprirlo?
Hobbes: Qui, fammi vedere dietro alla maglietta. Tu vieni da Taiwan.“

„Calvin: Ehi, papi, come funziona un carburatore?
Papà: Non posso dirtelo.
Calvin: Perché no?
Papà: È un segreto.
Calvin: NON È VERO! È CHE NON LO SAI!“

Autori simili