Frasi di Percy Bysshe Shelley

Percy Bysshe Shelley photo
23   20

Percy Bysshe Shelley

Data di nascita: 4. Agosto 1792
Data di morte: 8. Luglio 1822

Percy Bysshe Shelley è stato un poeta britannico, uno dei più celebri lirici romantici.

È famoso per aver scritto opere da antologia quali Ozymandias, l'Ode al vento occidentale , A un'allodola e La maschera dell'anarchia , ma quelli che vengono considerati i suoi capolavori furono i poemi narrativi visionari come il Prometeo liberato e l'Adone . La vita anticonformista e l'idealismo assoluto di Shelley ne fecero una figura notoria e oggetto di denigrazione per tutta la sua vita. Divenne però l'idolo delle due-tre generazioni successive di poeti ; Shelley fu apprezzato anche da Karl Marx.

Appartenente alla seconda generazione romantica inglese, divenne inoltre famoso per la sua amicizia con i contemporanei John Keats e Lord Byron e, come loro, per la sua morte prematura, avvenuta in giovane età. Shelley, infatti, dopo una vita errabonda, tragica e avventurosa, annegò nel mare di fronte a Lerici, in Italia, all'età di circa trent'anni. Il mare restituì il suo corpo sulla spiaggia di Viareggio il 18 luglio 1822, dieci giorni dopo il naufragio della sua goletta. Shelley è inoltre noto per essere stato il marito di Mary Wollstonecraft Shelley , figlia di Mary Wollstonecraft e William Godwin, filosofo anarchico, il quale influì molto sulle idee politiche libertarie di Shelley. Wikipedia

Foto: After Amelia Curran / Public domain

Frasi Percy Bysshe Shelley

„I poeti sono i legislatori misconosciuti del mondo.“

—  Percy Bysshe Shelley

Origine: Citato in Corriere della Sera, 17 agosto 1992.

„L'inferno è una città che somiglia molto a Londra, una città con tanta gente e tanto fumo.“

—  Percy Bysshe Shelley

Origine: Citato in Focus, n. 87, p. 144.

„So di essere uno di quelli che gli uomini non amano; ma sono di quelli di cui si ricordano.“

—  Percy Bysshe Shelley

Origine: Citato in Charles Baudelaire, Lettre à Sainte-Beuve.

„Il macello d'innocui animali non può mancare di produrre molto di quello spirito d'insana e spaventevole esultanza per la vittoria acquistata a prezzo del massacro di centomila uomini. Se ne deriva che l'uso del cibo animale sovverte la pace della società umana, e quanto inescusabile è l'ingiustizia e la barbarie contro queste miserande vittime! Esse vengono chiamate in vita artificialmente affinché conducano una breve e miserabile esistenza di schiavitù e pena, abbiano i loro corpi mutilati, i loro sentimenti oltraggiati.“

—  Percy Bysshe Shelley

Origine: The butchering of harmless animals cannot fail to produce much of that spirit of insane and hideous exultation in which news of a victory is related altho' purchased by the massacre of a hundred thousand men. If the use of animal food be in consequence, subversive to the peace of human society, how unwarrantable is the injustice and barbarity which is exercised toward these miserable victims. They are called into existence by human artifice that they may drag out a short and miserable existence of slavery and disease, that their bodies may be mutilated, their social feelings outraged. (da On the Vegetable System of Diet, in Complete Works, a cura di Roger Ingpen e Walter E. Peck, vol. 6, Gordian Press, New York, 1965, pp. 343-344)

„Cristo non è mai esistito… la caduta dell'uomo, l'intera struttura della superstizione che essa sostiene non può più ottenere il credito dei filosofi.“

—  Percy Bysshe Shelley

Lettere
Origine: Da una lettera a Ralph Wedgwood (1766–1837); citato in Poesia n. 193, Crocetti 2005.

„Anche un po' di depressione è troppo.“

—  Percy Bysshe Shelley

Origine: Da Lines of despair; citato in Serena Zoli, Giovanni B. Cassano, E liberaci dal male oscuro, TEA, Milano, 2009, p. 475. ISBN 978-88-502-0209-6

„In nome di tutto ciò che è sacro nelle nostre speranze per il genere umano, esorto quelli che amano la felicità e la verità a fare ragionevole esperimento del sistema vegetariano.“

—  Percy Bysshe Shelley

Origine: By all that is sacred in our hopes for the human race, I conjure those who love happiness and truth, to give a fair trial to the vegetable system. (da A Vindication of Natural Diet, F. Pitman – J. Heywood, Londra – Manchester, 1884, p. 18 https://archive.org/stream/vindicationofnat00shelrich#page/18/mode/2up)

Autori simili

George Gordon Byron photo
George Gordon Byron40
poeta e politico inglese
William Blake photo
William Blake69
poeta, incisore e pittore inglese
Emily Brontë photo
Emily Brontë36
scrittrice e poetessa inglese
Arthur Rimbaud photo
Arthur Rimbaud85
poeta francese
Henry Wadsworth Longfellow photo
Henry Wadsworth Longfellow2
scrittore e poeta statunitense
Heinrich Heine photo
Heinrich Heine35
poeta tedesco
Thomas Hardy photo
Thomas Hardy39
poeta e scrittore britannico
Sully Prudhomme photo
Sully Prudhomme12
poeta francese
Léon Bloy photo
Léon Bloy27
scrittore, saggista e poeta francese
Anniversari di oggi
Giuseppe Mazzini photo
Giuseppe Mazzini62
patriota, politico e filosofo italiano 1805 - 1872
Meryl Streep photo
Meryl Streep5
attrice, doppiatrice e produttrice cinematografica statunit… 1949
Walter Bonatti photo
Walter Bonatti29
alpinista italiano 1930 - 2011
George Carlin photo
George Carlin20
comico, attore e sceneggiatore statunitense 1937 - 2008
Altri 83 anniversari oggi
Autori simili
George Gordon Byron photo
George Gordon Byron40
poeta e politico inglese
William Blake photo
William Blake69
poeta, incisore e pittore inglese
Emily Brontë photo
Emily Brontë36
scrittrice e poetessa inglese
Arthur Rimbaud photo
Arthur Rimbaud85
poeta francese