Frasi su percossa

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema percossa, forza, tempo, vita.

Un totale di 40 frasi, il filtro:

Gesù photo
Jean Jacques Rousseau photo
Cristina Campo photo
Raymond Chandler photo

„E nella eccelsa carriera, dappertutto, ed alla testa di tutti si mostra il Galileo; spirito che più che a decoro della sua patria e del suo secolo parve nato a lume ed a stupore dell'universo. Ch'egli pensò e previdde come Bacone, ma con alacrità inoltrossi pel sentiero che quegli aveva soltanto additato; dubitò come Cartesio, ma alle opinioni rivocate in dubbio non sostituì come quello vane chimere e sognate ipotesi; osservò e scoprì come Newton; ma la progressione dei tempi riservò al filosofo inglese il vanto di dare il suo nome al grande sistema per cui l'italiano aveva in gran parte approntato i materiali. Imperciocchè dopo avere in terra stabilite le leggi della caduta dei gravi, delle velocità, delle resistenze, delle percosse, e dopo aver per così dire valutati i corpi in numero, peso e misura, colla pupilla armata del telescopio da lui forse inventato e certamente perfezionato speculò arditamente nel cielo, ed ivi con invitta forza stabilì l'impero del sole ed il nostro mondo gli rese soggetto, vide valli e monti nella luna, vide di nuove stelle risplendere il firmamento, e Giove che prima per solitaria via moveva deserto fornì d'astri seguaci, ed il vaghissimo volto di Venere a seconda dei tempi e delle vicende fece che in vari aspetti ai cupid'occhi si mostrasse: felice! chè le opere ed i trovati mostrarono quanto in lui vi fosse di divino, le sole sventure quanto di mortale!“

—  Girolamo Venanzio 1791 - 1872

Origine: Sulla eccellenza dei prosatori del secolo XVII, p. 341

Primo Levi photo

„Per il sapiente è peggio essere disprezzato che percosso!“
Contemni gravius est sapienti quam percuti.

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Sententiae

Diogene Laerzio photo
Paolo Mantegazza photo
Victor Hugo photo
Anton Francesco Grazzini photo
Marcello Macchia photo

„Che potenza di percosse!“

—  Marcello Macchia comico italiano 1978

Telecronista
Altri, Rocchio 47

Desmond Morris photo
Mario Tobino photo
Roger Ascham photo
Antonio Fogazzaro photo
Isabella Andreini photo
Carmelo Bene photo
Caparezza photo
Caparezza photo

„Non siete | Stato voi, uomini boia con la | divisa che ammazzate di percosse i | detenuti.“

—  Caparezza cantautore e rapper italiano 1973

da Non siete Stato voi n.° 14

Ambrose Bierce photo
Antonio Genovesi photo

„L’amore è o animale, o razionale. L’amore animale ha tutti i fenomeni d’una febbretta, quando è nel suo aumento: frequenza ed espansione di polsi, palpitazioni di cuori più sensibili, inquietudine di tutta la macchina, deliri, sogni, guance rubiconde, ecc. E quando quest’amore tira a lungo senza conseguire il desiderato fine, genera i segni d’una febbre continuata per lungo tempo: inappetenza, lassezza, pallore, emaciamento, lentezza e bassezza di polsi, debolezza e vacillamento di testa, e delle volte una morte etica. Dunque l’amore ha la sua sede e cagion fisica nel diaframma, nel cuore e nel sangue. I primi moti di quest’amore sono dolcemente piacevoli per quelle momentanee e continuate pressioncine nascenti e cadenti in tempi cortissimi ed eguali, per la forza dell’immagine dell’oggetto amato. Ma continuando poi, le percosse divengono più forti e lunghe; ond’è che essendo le cadute momentanee, comincia a prevalere la premitura dolorosa, e con ciò la tristezza e la malinconia. Così anche un vento mediocre, se continua, prima increspa il mare, poi fa che ondeggi, e ultimamente tempesti. In fatti l’amore quando tira a lungo, se vi si mischia la disperazione di conseguire il bene che si ama, diventa, come nelle febbri acute, frenesia: e dove venga ad unirsi la gelosia, furore.“

—  Antonio Genovesi scrittore, filosofo e economista italiano 1713 - 1769

da Logica e metafisica

Areteo di Cappadocia photo
Khaled Hosseini photo
Curzio Malaparte photo
Immanuel Kant photo
Francesco De Gregori photo

„Io ti ho aspettato | all'ombra dei tuoi "percome" | col mio viso angelico | percosso dai fatti.“

—  Francesco De Gregori cantautore italiano 1951

da Chissà dove sei, n. 7
Francesco De Gregori

Leonardo Da Vinci photo
Luigi Pirandello photo
Lisa See photo
Eugenio Montale photo

„Esterina, i vent’anni ti minacciano,
grigiorosea nube
che a poco a poco in sé ti chiude.
Ciò intendi e non paventi.
Sommersa ti vedremo
nella fumea che il vento
lacera o addensa, violento.
Poi dal fiotto di cenere uscirai
adusta più che mai,
proteso a un’avventura più lontana
l’intento viso che assembra
l’arciera Diana.
Salgono i venti autunni,
t’avviluppano andate primavere;
ecco per te rintocca
un presagio nell’elisie sfere.
Un suono non ti renda
qual d’incrinata brocca
percossa!; io prego sia
per te concerto ineffabile
di sonagliere.
La dubbia dimane non t’impaura.
Leggiadra ti distendi
sullo scoglio lucente di sale
e al sole bruci le membra.
Ricordi la lucertola
ferma sul masso brullo;
te insidia giovinezza,
quella il lacciòlo d’erba del fanciullo.
L’acqua’ è la forza che ti tempra,
nell’acqua ti ritrovi e ti rinnovi:
noi ti pensiamo come un’alga, un ciottolo
come un’equorea creatura
che la salsedine non intacca
ma torna al lito più pura.
Hai ben ragione tu!
Non turbare
di ubbie il sorridente presente.
La tua gaiezza impegna già il futuro
ed un crollar di spalle
dirocca i fortilizî
del tuo domani oscuro.
T’alzi e t’avanzi sul ponticello
esiguo, sopra il gorgo che stride:
il tuo profilo s’incide
contro uno sfondo di perla.
Esiti a sommo del tremulo asse,
poi ridi, e come spiccata da un vento
t’abbatti fra le braccia
del tuo divino amico che t’afferra.
Ti guardiamo noi, della razza
di chi rimane a terra“

—  Eugenio Montale poeta, giornalista e critico musicale italiano 1896 - 1981

Tutte le poesie

Haile Selassie photo
Jung Chang photo
Ludovico Ariosto photo
Ludovico Ariosto photo
Dante Alighieri photo

„Se dunque il Reo negherà di aver (per esempio) bestemmiato Ereticalmente, o percosse le Sacre Immagini, e dovrà perciò essere torturato.“

—  Eliseo Masini religioso italiano

Sacro arsenale, ovvero Pratica dell'Uffizio della Santa Inquisizione

Stephen King photo