Frasi su anomalia

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema anomalia.

Argomenti correlati

Un totale di 74 frasi, il filtro:


Umberto Eco photo
Vladimir Vladimirovič Nabokov photo

„Ho notato spesso che siamo inclini a dotare i nostri amici della stabilità tipologica che nella mente del lettore acquistano i personaggi letterari. Per quante volte possiamo riaprire, non troveremo mai il buon re che fa gazzarra e picchia il boccale sul tavolo, dimentico di tutte le sue pene, durante un'allegra riunione con tutte e tre le figlie e i loro cani da compagnia. Mai Emma si riavrà, animata dai sali soccorrevoli contenuti nella tempestiva lacrima del padre di Flaubert. Qualunque sia stata l'evoluzione di questo o quel popolare personaggio fra la prima di e la quarta di copertina, il suo fato si è fissato nella nostra mente, e allo stesso modo ci aspettiamo che i nostri amici seguano questo o quello schema logico e convenzionale che noi abbiamo fissato per loro. Così X non comporrà mai la musica immortale che stonerebbe con le mediocri sinfonie alle quali ci ha abituato. Y non commetterà mai un omicidio. In nessuna circostanza Z potrà tradirci. Una volta predisposto tutto nella nostra mente, quanto più di rado vediamo una particolare persona, tanto più ci dà soddisfazione verificare con quale obbedienza essa si conformi, ogni volta che ci giungono sue notizie, all'idea che abbiamo di lei. Ogni diversione nei fatti che abbiamo stabilito ci sembrerebbe non solo anomala, ma addirittura immorale. Preferiremmo non aver mai conosciuto il nostro vicino, il venditore di hot-dog in pensione, se dovesse saltar fuori che ha appena pubblicato il più grande libro di poesia della sua epoca.“

—  Vladimir Vladimirovič Nabokov, libro Lolita

Lolita

Umberto Eco photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Margaret Atwood photo
Lorenzo Licalzi photo
Fabrizio De André photo
Tom Regan photo

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating
Antonio Rezza photo

„Il sonno è un'anomalia del pensiero: è una breve assenza di sette ore e mille sospiri. Non uno di più.“

—  Antonio Rezza attore, regista e scrittore italiano 1965

pag. 13
Citazioni tratte dalle opere letterarie, Son[n]o

René Guénon photo
Lucio Dalla photo

„[Rino Gaetano] Credo che nella categoria, diciamo, "cantautori" fosse quello più anomalo rispetto alla regola.“

—  Lucio Dalla musicista, cantautore e attore italiano 1943 - 2012

Origine: Dal programma televisivo Vite Straordinarie, Rete 4, 1 maggio 2010 ( Link Youtube Parte 3 http://www.youtube.com/watch?v=nayNROaDBHM&NR=1, min. 8:10).

Brad Gilbert photo
Pitigrilli photo
Giovanni Passannante photo
Vittorio Sgarbi photo

„È un comportamento anomalo, una persona normale tradisce la moglie. Se non lo fa è perché si sente inferiore.“

—  Vittorio Sgarbi critico d'arte, politico e opinionista italiano 1952

intervista di Andrea Greco, Articolo http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-17964.htm A, 13 agosto 2010
Da interviste

Pier Ferdinando Casini photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“