Frasi su comunista

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema comunista.

Argomenti correlati

Un totale di 560 frasi, il filtro:


Kim Il-sung photo
Kim Il-sung photo
Mao Tsé-Tung photo

„Il partito comunista non rinuncerà mai ai suoi obiettivi, che sono il socialismo e il comunismo.“

—  Mao Tsé-Tung Presidente del Partito Comunista Cinese 1893 - 1976

Origine: Citato in Edgar Snow, La mia vita di giornalista, Giulio Einaudi Editore, 1977.

Giuseppe Mazzini photo
Sri Jawaharlal Nehru photo
Vittorio Feltri photo
Enzo Bettiza photo
Lev Trotsky photo
Nilde Iotti photo

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating
Piero Calamandrei photo
Hélder Pessoa Câmara photo

„Se do il pane ai poveri, tutti mi chiamano santo; se dimostro perché i poveri non hanno pane, mi chiamano comunista e sovversivo.“

—  Hélder Pessoa Câmara arcivescovo cattolico e teologo brasiliano 1909 - 1999

Origine: Citato in Maria di Lorenzo, Helder Câmara, una vita per i poveri, in Madre di Dio, agosto-settembre 2009.

Ennio Flaiano photo
Leonid Il'ič Brežnev photo

„Noi comunisti siamo fautori della vera democrazia e non concepiamo senza di essa un movimento in avanti.“

—  Leonid Il'ič Brežnev politico sovietico 1906 - 1982

da un discorso a Varsavia, 12 novembre 1968
La via leninista, vol. II

Licio Gelli photo
Subcomandante Marcos photo

„Marcos è gay a San Francisco, nero in Sudafrica, asiatico in Europa, chicano a San Isidro, anarchico in Spagna, palestinese in Israele, indigeno nelle strade di San Cristóbal, ragazzino di una gang a Neza, rocker a Cu, ebreo nella Germania nazista, ombudsman nella Sedena, femminista nei partiti politici, comunista nel dopo Guerra fredda, detenuto a Cintalapa, pacifista in Bosnia, mapuche nelle Ande, maestro nella Cnte, artista senza galleria o cartelle, casalinga un sabato sera in qualsiasi quartiere di qualsiasi città di qualsiasi Messico, guerrigliero nel Messico della fine del XX secolo, scioperante nella Ctm, reporter di note di riempimento nelle pagine interne, maschilista nel movimento femminista, donna sola nella metro alle 10 di sera, pensionato annoiato nello Zócalo, contadino senza terra, editore marginale, operaio disoccupato, medico senza impiego, studente anticonformista, dissidente nel neoliberismo, scrittore senza libri né lettori e, certamente, zapatista nel sud-est messicano. Marcos è tutte le minoranze rifiutate e oppresse, resistendo, esplodendo, dicendo "¡Ya basta!"“

—  Subcomandante Marcos rivoluzionario messicano 1957

Ora Basta! Tutte le minoranze nel momento di parlare e maggioranze nel momento di tacere e sopportare. Tutti i rifiutati cercando una parola, la loro parola, ciò che restituisca la maggioranza agli eterni frammenti, noi. Tutto ciò che dà fastidio al potere e alle buone coscienze, questo è Marcos. E, per questo, tutti noi che lottiamo per un mondo diverso, per la libertà e l'emancipazione dell'umanità, tutti noi siamo Marcos. (dal comunicato del 28 maggio 1994)

Vittorio Sgarbi photo
Philip Roth photo
Silvio Berlusconi photo

„Siete, ancora ed oggi come sempre, dei poveri comunisti.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

19 giugno 2009 convegno a Cinisello Balsamo,"SKY TG24"

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“