Frasi su ritrovo

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema ritrovo, vita, essere, stesso.

Un totale di 291 frasi, il filtro:

Stephen King photo
Giovanni Falcone photo
Ernst Jünger photo
Dargen D'Amico photo
Umberto Saba photo
Franchino photo
Khalil Gibran photo
Luigi Pirandello photo
Alexandre Dumas (padre) photo

„Sembra facile, ma non è così, ti ritrovi intrappolato in cose che non credevi.“

—  Marino Alberti musicista italiano

Origine: https://m.youtube.com/watch?v=SEBPSxIxWBU

Françoise Héritier photo
Robert Pattinson photo

„Karin Ebnet: Raccontaci del tuo passato, quando a Londra dividevi l'appartamento con il tuo amico Tom Sturridge [co-protagonista in La fiera delle vanità].
Robert Pattinson: Era un periodo molto difficile. Non era facile trovare lavoro e i soldi scarseggiavano. Un po' per scaldarci, un po' per tirarci su, per un anno abbiamo passato ogni sera ad ubriacarci. A salvarmi è stato Harry Potter…
Karin Ebnet: La stampa britannica ti ha definito il nuovo Jude Law: ti ci ritrovi in questa definizione?
Robert Pattinson: A dire il vero non vedo una gran somiglianza anche se da ragazzino ho fatto anch'io il fotomodello. Almeno finché ho smesso di sembrare una bambina…
Karin Ebnet: Qual è stata la scena di Twilight più impegnativa da girare?
Robert Pattinson: Sembrerà strano ma è quella in cui mi mostro per la prima volta a Bella alla luce del sole. È stato difficilissimo rendere il modo in cui la pelle reagisce alla luce. Abbiamo provato ad utilizzare su di me dei sali minerali che riflettono la luce, poi abbiamo testato una tinta bluastra sulla faccia di un assistente di produzione ma non ha funzionato molto bene…
Karin Ebnet: Imparare a volare è stato quindi più semplice…
Robert Pattinson: Non proprio. Sembra facile: tu stai lì tranquillo e aspetti di essere sollevato coi cavi. Ma è molto difficile mantenere il baricentro e l'equilibrio e, al contempo restare abbastanza "sciolti" per farsi trasportare qua e là.
Karin Ebnet: Come definiresti Edward?
Robert Pattinson: È un vampiro ma non vorrebbe esserlo, è pieno di conflitti interiori. È un poeta, una persona molto profonda e straordinariamente inquieta.
Karin Ebnet: Come ti sei preparato al ruolo?
Robert Pattinson: Nel libro la storia è raccontata dalla prospettiva di Bella, così ho letto alcuni capitoli del romanzo scritto dal punto di vista di Edward (Midnight Sun, ancora inedito). Inoltre, ho cercato di sviluppare i pettorali ma è stata un'impresa impossibile!“

—  Robert Pattinson attore britannico 1986

Emma Marrone photo

„Lentamente nel silenzio di questa città, ti ritrovo dentro un'alba ruvida.“

—  Emma Marrone cantautrice italiana 1984

da Arida, n. 7
A me piace così

Milan Kundera photo
Etty Hillesum photo
Novalis photo
Carlo Emilio Gadda photo
Giorgio Gaber photo

„Io, con una donna, mi sento, | mi riconosco, mi ritrovo, m'invento, | mi realizzo, mi rinnovo, mi miglioro, | perché io, con una donna, m'innamoro.“

—  Giorgio Gaber cantautore, commediografo e regista teatrale italiano 1939 - 2003

da Il narciso, CD 1, n. 13
Far finta di essere sani

Umberto Eco photo

„Appartengo ad una generazione perduta, e mi ritrovo soltanto quando assisto in compagnia alla solitudine dei miei simili.“

—  Umberto Eco semiologo, filosofo e scrittore italiano 1932 - 2016

cap. 12

Erri De Luca photo
Caparezza photo
Oscar Pistorius photo

„[Sulle paralimpiadi Londra 2012] Forse l'Olimpiade è stata una specie di riscaldamento per questo momento. Qui la gente si aspetta molto da me, questo mi mette anche un po' di pressione, ma è un momento di una bellezza unica. Al villaggio ritrovo tanti amici, molti dei quali pronti a battermi.“

—  Oscar Pistorius atleta sudafricano 1986

Origine: Dall'intervista di Pierlangelo Molinaro, Pistorius, il Bolt della Paralimpiade "L'integrazione è inarrestabile" http://www.gazzetta.it/Paralimpiadi/29-08-2012/pistorius-bolt-paralimpiade-l-integrazione-inarrestabile--912430662721.shtml, Gazzetta.it, 29 agosto 2012.

André Aciman photo
Alberto Moravia photo
Sacco e Vanzetti photo
François Mauriac photo
Ezio Bosso photo
Alessandro Baricco photo
Gesù photo
Jean Paul Sartre photo
Jean Paul Sartre photo

„Questo momento è stato straordinario. Ero lì, immobile e gelato, immerso in un'estasi orribile. Ma nel seno stesso di quest'estasi era nato qualcosa di nuovo: comprendevo la Nausea, ora, la possedevo. A dire il vero, non mi formulavo la mia scoperta. Ma credo che ora mi sarebbe facile metterla in parole. L'essenziale è la contingenza. Voglio dire che, per definizione, l'esistenza non è la necessità. Esistere è esser lì, semplicemente; gli esistenti appaiono, si lasciano incontrare, ma non li si può mai dedurre. C'è qualcuno, credo, che ha compreso questo. Soltanto ha cercato di sormontare questa contingenza inventando un essere necessario e causa di sé. Orbene, non c'è alcun essere necessario che può spiegare l'esistenza: la contingenza non è una falsa sembianza, un'apparenza che si può dissipare; è l'assoluto, e per conseguenza la perfetta gratuità. Tutto è gratuito, questo giardino, questa città, io stesso. E quando vi capita di rendervene conto, vi si rivolta lo stomaco e tutto si mette a fluttuare, come l'altra sera al «Ritrovo dei ferrovieri»: ecco la Nausea; ecco quello che i Porcaccioni — quelli di Poggio Verde e gli altri — tentano di nascondersi con il loro concetto di diritto. Ma che meschina menzogna: nessuno ha diritto; essi sono completamente gratuiti, come gli altri uomini, non arrivano a non sentirsi di troppo. E nel loro intimo, segretamente, sono di troppo, cioè amorfi e vacui; tristi.“

—  Jean Paul Sartre, libro La nausea

2003, p. 164
La nausea

Jorge Manrique photo
Constantin Noica photo
Stephen King photo
Plutarco photo

„Sia i giovani nelle palestre, sia gli anziani nelle botteghe o seduti nei luoghi di ritrovo disegnavano carte geografiche della Sicilia e del mare che la circonda con i porti e i punti della costa dell’isola che guarda l’Africa.“

—  Plutarco, libro Vite parallele

da Nicia, 12,1-2, introduzione di Luciano Canfora, traduzione e note di Daniela Manetti, Biblioteca Universale Rizzoli, Milano 1987
Vite parallele

Silvio Berlusconi photo

„È ingovernabile questo Paese. Mussolini diceva che è inutile governare l'Italia, poi un giorno ha detto "È impossibile governare l'Italia" e io lo ripeto. Sto leggendo, tra l'altro, i diari di Mussolini e le lettere della Petacci e devo dire che mi ci ritrovo in molte situazioni.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

2011
Origine: Benito Mussolini: «Governare gli italiani non è difficile, ma inutile».
Origine: Durante la presentazione di un libro si Bruno Vespa; citato in Berlusconi: "Italia ingovernabile, mi sento Mussolini" http://video.repubblica.it/dossier/decreto-salva-italia/berlusconi-italia-ingovernabile-mi-sento-mussolini/83807/82197, Repubblica.it, 15 dicembre 2011.

Indro Montanelli photo
Guido Gozzano photo
Erri De Luca photo
Vittorio Messori photo
Francesco d'Assisi photo
Honoré De Balzac photo

„A Genova, oggigiorno la bellezza non esiste più che sotto il mezzaro, così come a Venezia non la si ritrova che sotto i fazzioli.“

—  Honoré De Balzac scrittore, drammaturgo e critico letterario francese 1799 - 1850

Origine: Onorina, p. 12

Milan Kundera photo
Giorgio La Pira photo

„La società industriale crea una civiltà planetaria dove si elabora un tipo di uomo di cui si ritrova il modello dappertutto a scapito della sopravvivenza dei costumi, delle tradizioni e delle lingue.“

—  Giorgio La Pira politico italiano 1904 - 1977

Citato in LaPira.org http://www.lapira.org/index2.php?file=news&form_id_cat_notizia=72

Luigi Pirandello photo

„…Qua probabilmente, anzi certamente ride e alza un dito, per il dominio, per la rimonta riuscita, perché Rossi ritrova Rossi, Rossi e Rossi si stringono la mano e si abbracciano reciprocamente e si dicono Rossi c'è, Rossi su Stoner…“

—  Guido Meda giornalista e conduttore televisivo italiano 1966

Durante la gara classe MotoGP Rossi conquista su Stoner, il quale è arrivato secondo, il Gran Premio di Assen.
Tratte da alcune gare

Carlo Emilio Gadda photo
Indro Montanelli photo

„[Sul funerale di Leo Longanesi] Al cimitero ci si ritrovò in una decina di persone, non di più. Non ci furono cerimonie né discorsi. Solo la piccola Virginia, che avrà avuto quattordici anni, mentre la bara di suo padre calava nella tomba, mormorò: «E dire che gli orfani mi sono sempre stati così antipatici…»“

—  Indro Montanelli giornalista italiano 1909 - 2001

Una frase che sarebbe piaciuta moltissimo a Leo.
Citazioni tratte da suoi libri
Origine: Dalla presentazione a Leo Longanesi, In piedi e seduti, Longanesi & C., Milano, 1968.

Eduardo De Filippo photo
Anthony de Mello photo
Milton Erickson photo
Jean Jacques Rousseau photo
Khaled Hosseini photo
Vittorio Emanuele II d'Italia photo
Sandrone Dazieri photo
Djuna Barnes photo
Luca Carboni photo

„Dai cuori no, non si va più via, sono scatole perfette in cui ritrovi sempre tutto.“

—  Luca Carboni cantautore e musicista italiano 1962

da Le storie d'amore
Carboni

Adriano Banchieri photo

„Nelli stati felici, ritrovi tutti amici.“

—  Adriano Banchieri musicista, compositore e poeta italiano 1568 - 1634

Novella di Cacasenno figlio del semplice Bertoldino

William Butler Yeats photo
Walter Benjamin photo
Peter Altenberg photo

„Sia così la tua anima! Precipiti, affondi, si perda, si polverizzi!
Ma ritrovi poi, sicura, raccolta, nel letto più tranquillo, il suo puro e chiaro corso!“

—  Peter Altenberg scrittore, poeta e aforista austriaco 1859 - 1919

Cascata della Traun presso Gmunden, p. 138
Favole della vita

John Frusciante photo

„La musica che siamo stati in grado di fare, combinata con tutta la gente che si ritrova, crea un'energia intensa e succede tutte le sere.“

—  John Frusciante chitarrista e cantautore statunitense 1970

Origine: Dal programma televisivo MTV Essential, MTV; Video https://www.youtube.com/watch?v=CS8fM4xHJcc disponibile su YouTube.com.

Billie Holiday photo
Yannick Noah photo
David Foster Wallace photo

„[…] ma invece Lenz sulla via del ritorno si ritrova in preda a un'enorme compulsione idrolitica ad avere Green al suo fianco – o qualsiasi altra persona che non possa o non voglia andare via – vicino a sé, e a confidare a Green o a qualsiasi altro orecchio compiacente ogni esperienza e pensiero abbia mai provato. […] Lenz racconta a Green di quanto spettacolarmente obesa era sua madre, e usa le braccia per illustrare drammaticamente le dimensioni di cui sta parlando. Respira ogni terzo o quarto fatto, ergo circa una volta ogni isolato. Lenz racconta a Green le trame di molti libri che ha letto, ricamandoci sopra. […] Lenz racconta con euforia a Green che una volta gli successe di tranciarsi di netto la punta di un dito con la catena di un motorino e dopo pochi giorni di intensa concentrazione il dito gli era ricresciuto rigenerandosi come le code delle lucertole e disorientando le autorità mediche. […] Lenz spiega a Green che è una leggenda che il coccodrillo del Nilo sia il coccodrillo più temuto perché il coccodrillo dell'Estuario che può vivere anche in acque salate è un miliardo di volte più temuto da chi conosce queste cose. […] Segue un'analisi del termine disfunzione e la sua importanza nelle differenze tra, diciamo, la psicologia e la religione naturale. […] Lenz racconta il suo sogno ricorrente nel quale si trova seduto sotto uno di quei ventilatori tropicali da soffitto su una sedia di bambù e indossa un cappello da safari di L. L. Bean e ha una valigetta di vimini sulle ginocchia, e questo è tutto, questo è il suo sogno ricorrente. […] Lenz dice di ricordarsi alcuni fatti che sostiene gli siano capitati in vitro.“

—  David Foster Wallace scrittore e saggista statunitense 1962 - 2008

pp. 667-670

„Come l'operaio si ritrova alienato nel suo stesso prodotto, così, grosso modo, la donna trova la sua alienazione nella commercializzazione del suo corpo.“

—  Juliet Mitchell psicoanalista, attivista (femminista) 1940

Origine: La condizione della donna, p. 61

Hermann Hesse photo
Antonio Conte photo
Jim Morrison photo
Isaac Newton photo

„La verità si ritrova sempre nella semplicità, e non nella complessità e confusione delle cose.“

—  Isaac Newton matematico, fisico, filosofo naturale, astronomo, teologo ed alchimista inglese 1643 - 1727

Italo Svevo photo
Friedrich Hölderlin photo
Friedrich Nietzsche photo
Cesare Pavese photo
Cesare Pavese photo
Cesare Pavese photo
Daniel Defoe photo

„Robinson Crusoe (1718) è il naufrago per eccellenza: ma nell' isola ritrova se stesso.“

—  Daniel Defoe scrittore 1660 - 1731

Richard Newbury

Honoré De Balzac photo
André Gide photo
Max Weber photo
Gary Cooper photo
Gary Cooper photo
Italo Calvino photo
Francesco Petrarca photo
Francesco Petrarca photo
Elias Canetti photo

„Mi ritrovo davanti allo stesso dubbio che ho sempre avuto davanti. So che la morte è male. Non so con che cosa si dovrebbe sostituirla.“

—  Elias Canetti scrittore, saggista e aforista bulgaro 1905 - 1994

La rapidità dello spirito