Frasi su parco

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema parco.

Argomenti correlati

Un totale di 100 frasi, il filtro:


Susanna Tamaro photo
Günter Grass photo
Shri Mataji Nirmala Devi photo
Cristina Campo photo
Giorgio Perlasca photo
Cristina Campo photo

„La pura poesia è geroglifica: decifrabile solo in chiave di destino.“

—  Cristina Campo scrittrice, poetessa e traduttrice italiana 1923 - 1977

Gli imperdonabili
Origine: Da Fiaba e Mistero, Parco dei cervi, p. 145.

Carmine Crocco photo
Walter Benjamin photo
Dylan Thomas photo

„La palla che lanciai giocando nel parco | non è ancora scesa al suolo.“

—  Dylan Thomas poeta, scrittore e drammaturgo gallese 1914 - 1953

Poesie

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating
Bruno Lauzi photo
Pierpaolo Lauriola photo
Cristina Campo photo

„Nella gioia, noi ci muoviamo in un elemento che è del tutto fuori del tempo e del reale, con presenza perfettamente reale.
Incandescenti, attraversiamo i muri.“

—  Cristina Campo scrittrice, poetessa e traduttrice italiana 1923 - 1977

Gli imperdonabili
Origine: Da Fiaba e Mistero, Parco dei cervi, p. 143.

Alessandro Baricco photo
Simonetta Agnello Hornby photo

„Per capire una città bisogna conoscerne l'anima. Imbevuta del passato e in costante trasformazione, l'anima di una città rimane strettamente legata alla sua fisicità e alle azioni di quanti la amministrano. A volte ci si innamora o si ha disgusto di un posto dal primo momento : in un caso come nell'altro, è raro che questa prima impressione porti alla scoperta dell'anima. Le anime sono pudiche, rifuggono la ribalta e perfino la conversazione. Bisogna scovarle. Comunicano attraverso uno sguardo, un gesto, una parola. Quelle delle città comunicano attraverso le pietre, le piante, le strutture urbane, la folla e i singoli abitanti. La conoscenza di una città può avvenire per mezzo di libri, giornali, televisione, oltre che con l'osservazione diretta. Raramente, comunque, l'anima di una città si rivela per caso. Le città che si presentano al visitatore frontalmente, nella propria nudità, sono spesso false : costituiscono la difesa della città che sta sotto. Ciò non toglie che in certi casi la loro anima possa essere talmente forte e imperiosa da manifestarsi come tale al primo impatto.
In una città nuova, mi lascio andare ai sensi e al caso. Senza pensare a niente, cammino, mi guardo intorno, mi unisco a una piccola folla curiosa, prendo i mezzi pubblici, compro il cibo di strada e mangio nei posti meno frequentati. Faccio una sosta, seduta su una panchina in un parco, bevendo una bibita in un caffè o appoggiata alla facciata di un edificio, come una mosca su un muro : e da lì osservo, odoro, ascolto. Se sono fortunata, piano piano l'anima del luogo mi si rivela.“

—  Simonetta Agnello Hornby scrittrice italiana 1945

La mia Londra

Cassandra Clare photo
Cristina Campo photo
Boris Pahor photo
Maurizio Crozza photo

„Però non dimentichiamo anche il mio periodo briciolista. […] Per due anni mi sono nutrito solo di briciole che raccoglievo dove capitava. Questo per evitare gli sprechi alimentari. Quando volevo cenare fuori andavo al parco coi piccioni. Ho smesso quando uno stormo ha capito che gli stavo rubando le briciole e mi ha sommerso di guano. Sono passati due anni e ancora un po' si sente.“

—  Maurizio Crozza comico, imitatore e conduttore televisivo italiano 1959

da Crozza nel Paese delle Meraviglie, 18 marzo 2016
Personaggi originali, Germidi Soia
Origine: Visibile al minuto 01:02:30 di Crozza nel Paese delle Meraviglie - Puntata 18/03/2016 https://www.youtube.com/watch?v=2O6HJa3FEP8, YouTube.com, 20 marzo 2016.

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“