Frasi su intellettuale

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema intellettuale.

Argomenti correlati

Un totale di 742 frasi, il filtro:


Marracash photo

„[Su Caparezza] Non ce l'ho con lui, ma trovo assurdo che venga visto in modo più intellettuale di me perché è capellone e vestito male e condanna i politici per cose che sanno anche i sassi.“

—  Marracash rapper italiano 1979

Origine: Citato in Il rap generazionale e un po' misogino del «re» Marracash http://www.ilgiornaledivicenza.it/stories/Cultura_e_Spettacoli/301532__il_rap_generazionale_e_un_po_misogino_del_re_marracash/?refresh_ce, Il Giornale di Vicenza.it, 29 ottobre 2011.

Antonio Gramsci photo
Camillo Benso Cavour photo

„Avete ragione di parlare di "inferno", giacché da quando vi ho lasciato, vivo in una specie di inferno intellettuale, ossia in un paese ove l'intelligenza e la scienza sono reputate cose infernali da chi ha la bontà di governarci.“

—  Camillo Benso Cavour politico e patriota italiano 1810 - 1861

da una lettera a De La Rive
Origine: Citato in Italo de Feo, Cavour: l'uomo e l'opera, A. Mondadori, 1969.

Fulton J. Sheen photo
Albert Einstein photo
Oriana Fallaci photo
Peppino Impastato photo

„Il comunismo non è oggetto di libera scelta intellettuale, né vocazione artistica: è una necessità materiale e psicologica.“

—  Peppino Impastato attivista politico, giornalista e conduttore radiofonico italiano 1948 - 1978

Origine: Citato in Il comunismo https://peppinoimpastatoproject.wordpress.com/2011/06/19/il-comunismo/, peppinoimpastatoproject.wordpress.com.

Alessandro Baricco photo
Fabrizia Ramondino photo

„E fuggendo Napoli, per inseguire un Nord mitico, che quasi sempre non oltrepassava Roma, [i giovani intellettuali napoletani] venivano a loro volta inseguiti da Napoli, come da una segreta ossessione. Ché Napoli usa seguire i suoi concittadini dovunque, come un'ombra, se si trasferiscono altrove…. Così Napoli, dove è così difficile vivere e che invoglia tanto a partire, che è così difficile abbandonare e che costringe sempre a tornare, diventa, più di molti altri, il luogo emblematico di una generale condizione umana nel nostro tempo: trovarsi su un inabitabile pianeta, ma sapere che è l'unico dove per ora possiamo star di casa.“

—  Fabrizia Ramondino scrittrice italiana 1936 - 2008

da Star di casa, Garzanti, Milano, 1991, pp. 59-60
Origine: Citato in Maria Ornella Marotti, Ethnic Matriarchy: Fabrizia Ramondino's Neapolitan Word, in Italian Women Writers from the Renaissance to The Present, [Revising the Canon], Edited with an Introduction by Maria Ornella Marotti, The Pennsylvania State University Press, University Park, Pennsylvania, 1996, p. 184 https://books.google.it/books?id=-jj5TNYvakMC&lpg=PA184&dq=&pg=PA184#v=onepage&q&f=false

Kim Il-sung photo
Pier Paolo Pasolini photo

„Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia.“

—  Pier Paolo Pasolini, libro Scritti corsari

da Il romanzo delle stragi, 14 novembre 1974; p. 114
Scritti corsari

Rula Jebreal photo
Jorge Luis Borges photo
Zygmunt Bauman photo
Herman Melville photo
Mary Shelley photo
Rudolf Steiner photo
Vittorio Sgarbi photo